Blog: http://pier.ilcannocchiale.it

Biblioteche aperte la sera: il Comune approva la proposta Maran-Malagola

Lunedì il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità l’Ordine del Giorno collegato al bilancio 2009 per finanziare l’apertura serale delle biblioteche universitarie proposto dai due più giovani consiglieri comunali di Palazzo Marino: Lorenzo Malagola (Forza Italia) e Pierfrancesco Maran (Partito Democratico).
Nel testo, che chiede di destinare parte (50mila euro) dei contributi per attività esterne dell’Assessorato alla Cultura alle università milanesi, si fa in particolare esplicitamente riferimento alla Statale di Milano.

Il tema dell’orario di apertura delle università è da tempo oggetto di discussione in ambito accademico. Nel mese di dicembre l’Università di Pavia ha deciso di tenere le aule a disposizione degli studenti fino alle 24 ed anche la Facoltà di Architettura del Politecnico dal mese di febbraio dovrebbe avviare un’estensione dell’orario.

L'ordine del giorno permette di finanziare l’apertura di tre biblioteche universitarie milanesi la sera. E’ una prima risposta concreta alla richiesta di luoghi di studio serali che viene dagli studenti della città, e non è un caso che a Palazzo Marino sia stata promossa dai due più giovani consiglieri comunali.

Pubblicato il 29/1/2009 alle 14.33 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web